PRIDE USTICA :: LA VERITÀ TRA PERSONALE E POLITICO, TRA MEMORIA E STORIA ::

PRIDE USTICA :: LA VERITÀ TRA PERSONALE E POLITICO, TRA MEMORIA E STORIA ::

LA VERITA’ TRA PERSONALE E POLITICO, TRA MEMORIA E STORIA
UN INCONTRO DI ESPERIENZE

Martedì 19 maggio 2015 ore 19.00

Cassero Lgbt Center
Via don Minzoni, 18 – Bologna

PRIDE USTICA
La verità tra personale e politico , tra memoria e storia . Un incontro di esperienze.
19 maggio ore 19 – Cassero LGBT Center, Via Don Minzoni 18

Intervengono:
Raffaella Lamberti – Associazione Orlando
Daria Bonfietti – Associazione Parenti delle Vittime della Strage di Ustica
Giuseppe Ramina – Giornalista

L’iniziativa è la prima proposta da Orlando, che fa parte della rete di Associazioni per l’organizzazione del Bologna Pride 2015, all’interno del cartellone degli eventi per il Pride.La presenza di realtà non esclusivamente lgbt evidenzia l’*approccio intersezionale* con il quale é stato affrontato il percorso di avvicinamento al Pride, la costruzione del documento politico, l’elaborazione dei contenuti proposti, nonché l’intenzione di creare un rapporto virtuoso e duraturo tra alcune delle nuove energie politiche e culturali cittadine e le solide realtà che da molti anni lavorano sul territorio bolognese. Il percorso di avvicinamento al Pride vedrá la propria conclusione *sabato 27 giugno*, giorno in cui il corteo sfilerà nella città.

La data scelta per il Pride di Bologna – 27 giugno – è il frutto della volontà politica comune a tutte le associazioni della rete di dare risalto al 35esimo anniversario della Strage di Ustica . Si è così deciso di accogliere la sfida di collegare, nello spazio pubblico cittadino, la manifestazione gioiosa di una verità che attiene a una sfera personale, al desiderio di far conoscere la lunga battaglia per la verità su uno degli episodi più dolorosi e più offuscati della storia recente del nostro paese, condiviso con i parenti delle vittime della strage.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.